Home > Rapina slot machine

Rapina slot machine

Rapina slot machine

Questa funzionalità richiede un browser con la tecnologia JavaScript attivata. Commenti Caricamento in corso: Aggiorna discussione Feed RSS. Sei connesso come. Connettiti con Facebook. Non sei registrato? Avvisami via e-mail delle risposte. Trascrivi questo codice Aggiorna il codice di controllo. Aiutaci a capire il problema. Grazie agli elementi acquisiti, gli investigatori hanno chiesto una ordinanza di custodia cautelare in carcere al Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Roma.

Ottenutala, il 29enne romano, è stato arrestato e tradotto presso la casa circondariale di Regina Coeli, a disposizione dell'Autorità Ggiudiziaria. Ex dipendente rapina sala slot: Ste sale slot saranno la fine di questo paese. I più letti di oggi 1. Attendere un istante: Questa funzionalità richiede un browser con la tecnologia JavaScript attivata.

Commenti 3 Caricamento in corso: Aggiorna discussione Feed RSS. A quell'ora, per entrare, è necessario che il dipendente sblocchi la porta di sicurezza e l'uomo si è diretto alle apparecchiature per fare una puntata. Altri quattro, almeno, hanno bloccato immediatamente l'unico dipendente iniziando a minacciarlo per avere i contanti. Nella cassa erano presenti circa 6mila euro ma, la banda, pretendeva molto di più.

E' stato a questo punto che i rapinatori, armati di piedi di porco, hanno iniziato a scardinare le slot machine per impossessarsi dei contanti custoditi nele gettoniere. Terminato il lavoro, non prima di aver minacciato il dipendente a non uscire dallo sgabuzzino e avergli preso le auto della sua vettura, si sono impossessati delle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza e sono fuggiti facendo perdere le loro tracce. Superata la paura, la vittima è riuscita a liberarsi e a dare l'allarme facendo accorrere la polizia di Stato. Nella sala slot sono intervenuti gli inquirenti della squadra Mobile e il personale della Scientifica a caccia di indizi utili per individuare i componenti del commando ma, la mancanza delle registrazioni della videosorveglianza, ha reso più difficile il lavoro degli investigatori.

I più letti di oggi 1. Attendere un istante:

San Giovanni Rotondo, rapina al 'Bar Vamos': scassinate slot machine

di Cento: svuota la cassa del bar, continua a giocarsela alle slot-machine. 13 febbraio Saffi, rapina in sala slot: raid con casco e pistola. Stavano per mettere a segno l'ennesimo assalto a una sala di slot machine, in provincia di Varese. I carabinieri li hanno fermati appena in. E' stato a questo punto che i rapinatori, armati di piedi di porco, hanno iniziato a scardinare le slot machine per impossessarsi dei contanti. Il fatto che il rapinatore si muovesse con disinvoltura all'interno della sala slot ha fatto stringere il cerchio agli inquirenti. Nella mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Voghera e della Stazione di Casteggio hanno dato esecuzione a due. Attimi di panico, la scorsa notte, a San Giovanni Rotondo, per la rapina messa a segno all'interno della sala slot del 'Bar Vamos', in via Piave. Nel primo caso, la rapina a un dipendente jerzese di una società che ha slot machine in tanti centri ogliastrini, ha fruttato 4mila euro, mentre.

Toplists